Ladro “sfortunato”, ruba una bici e provoca incidente: preso

0

PISTOIA –  Ladro particolarmente sfortunato, ruba una bicicletta e provoca un incidente con un auto dei Carabinieri. E’ successo nel primo pomeriggio di ieri quando un’ auto civetta con a bordo due Marescialli del Norm della Compagnia di Montecatini Terme, ha lasciato il Comando Provinciale di viale Italia imboccando via Marini per dirigersi verso la tangenziale, e impegnata la rotatoria di via Valdibrana, è stata “speronata” da un ciclista che la urtava all’altezza della portiera e del parafango di destra, senza riportare ferite e procurando lievi danni all’automezzo militare. Sinceratisi sulle condizioni del ciclista e richiesto l’intervento della Polizia Stradale per i rilievi dell’incidente e di una pattuglia della Stazione di Capostrada per la viabilità, i militari hanno identificato la controparte, L.C. 37enne pluripregiudicato del luogo, già noto alle forze dell’ordine, che appariva piuttosto imbarazzata e reticente, e nel giro di pochi minuti hanno appreso che la bicicletta coinvolta nell’incidente era stata appena rubata dal garage di una villetta di via Valdibrana, di proprietà di un imprenditore 45enne. Accantonate momentaneamente le incombenze burocratiche connesse all’incidente, che dovranno comunque essere espletate, i militari hanno restituito la bici al proprietario ed arrestato il “ciclista” per furto aggravato e lo hanno accompagnato nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale in attesa della direttissima di oggi.

No comments

*