Lega Nord a Pisa, sassi, uova e bombe carta: agente della Digos ferito

0

PISA – Un poliziotto della digos di Pisa è rimasto ferito dopo essere stato colpito da una bomba carta lanciata dagli antagonisti che hanno tentato di forzare il cordone di sicurezza per raggiungerà l’area dove si sta per svolgere una manifestazione della Lega nord. Per disperdere i contestatori, polizia e carabinieri hanno caricato più volte rispondendo a lanci di ortaggi, sassi, uova, e bombe carta. Il poliziotto raggiunto dall’ordigno è caduto a terra perdendo i sensi e ora si trova su un’ambulanza, lo stanno mendicato in attesa del trasferimento in ospedale.

“Esprimiamo massima solidarietà all’agente ferito -commenta la consigliera regionale Elisa Montemagni -: “Condanniamo ogni tipo di violenza e ricordiamo quanto il diritto di manifestare pacificamente le proprie idee sia un pilastro fondamentale in uno stato democratico”.

No comments

*