L’estate di San Gennaro, tra cibo e vini

0

SAN GENNARO (di Valentina Ferrante) – Torna il calendario di appuntamenti che permetterà agli appassionati di enogastronomia di trascorrere un’estate ricca di nuove esperienze e piacevoli emozioni. Nel cuore del Borgo di San Gennaro, Palazzo Boccella sarà animato da una serie di eventi legati al mondo dell’enogastronomia allo scopo di diffondere la cultura del cibo e del vino e valorizzare le numerose aziende agroalimentari del territorio. Un programma di manifestazioni che si svolgeranno dai primi di giugno a fine settembre, per un totale di cento giorni. La creazione di un’offerta di svago connessa all’alimentazione consentirà a un pubblico più vasto di avvicinarsi a una disciplina in continua evoluzione e intorno alla quale si va sviluppando un interesse sempre maggiore. Ed ecco che la Fondazione Palazzo Boccella e la Fondazione Campus, per il secondo anno consecutivo, hanno recepito le proposte del territorio per organizzare un’estate piena di appuntamenti di qualità: degustazioni di prodotti tipici, convegni, seminari, presentazioni di libri, concerti, workshop, caffè ricreativi, corsi di cucina, rievocazioni storiche e serate etniche.
E così, un giorno dopo l’altro, i 100 Giorni di Palazzo Boccella scandiranno il lungo periodo estivo prima del 1° ottobre 2015, data in cui l’edificio tornerà a essere frequentato dagli studenti della Scuola di Alta Formazione in Management dell’Accoglienza e delle Discipline Enogastronomiche (MADE).
Il programma.
Primo appuntamento con l’Officina di Cristiano, il ciclo di lezioni tenute da Cristiano Tomei, chef stellato del ristorante “L’Imbuto” di Lucca, che il mercoledì e il sabato un tema diverso proporrà. Lo chef Tomei sarà poi protagonista dell’Accademia di Cristiano, una full immersion nel cibo di qualità che per tre fine settimana occuperà Palazzo Boccella (uno a giugno, un altro a luglio e l’ultimo a agosto). Entrambi gli eventi sono a pagamento, per info e prenotazioni Andrea Rontani: andrea.rontani@gmail.com; 328.8395775. Spazio anche al vino con una lezione di orientamento con i Grandi Cru della Costa Toscana, tra vini bianchi e rossi, prevista per giovedì 18 giugno, dalle 18 alle 21. Si prosegue poi con la formazione, tenuta dalla Fondazione Campus: lunedì 15 giugno sarà la volta dell’Open day per la Scuola Made, mentre dal 19 al 21 si terrà un corso di wedding planner, grazie al quale i partecipanti avranno l’opportunità di entrare nel mondo della pianificazione e dell’organizzazione di matrimoni, cerimonie ed eventi speciali. Il corso di wedding planner verrà replicato nel mese di settembre, dal 4 al 6, dal 15 al 17 e dal 18 al 20. Informazioni al numero 0583.333420. A chiudere il mese di giugno spetterà al convegno “Nutrire la Lucchesia”, organizzato dal comune di Capannori e dedicato alla promozione della filiera corta e alla sostenibilità alimentare, mentre il 29 alle 18 si terrà il primo appuntamento di “Caffè Made”, durante il quale verrà presentato il libro di Fabrizio Diolaiuti “Alla scoperta del Cibo”, edito da Sperling&Kupfer.
Il Giappone e le sue tradizioni accoglieranno curiosi, appassionati e visitatori in una giornata, a pagamento, pensata dalla Fondazione Campus per celebrare una delle cinque festività giapponesi più importanti. “Tanabata”, settima notte, che il 3 luglio farà riecheggiare a Palazzo Boccella antiche usanze della cultura nipponica, dall’ikebana all’origami, passando per il cibo e per la cerimonia del thè. Si chiama “#Cosebuone” ed è l’evento organizzato da Clip Comunicare per omaggiare e raccontare il buon cibo, il buon vino, le buone letture e le buone pratiche del territorio lucchese. Così tra ricercati assaggi finger-food, degustazioni dei vini e delle birre migliori della provincia di Lucca, un workshop di fotografia professionale per imparare a fotografare e a presentare il cibo, intermezzi musicali, laboratori per bambini e presentazioni di libri, il 4 e il 5 luglio – dalle 18,30 alle 21 – Palazzo Boccella si trasformerà nel tempio indiscusso della cucina di qualità. L’ingresso è gratuito, per informazioni: www.clipcomunicare.it; info@clipcomunicare.it, 333.9379184.
Il 9 luglio, invece, Fulvio Piccinino, esperto di storia del bere e cucina futurista, presenterà l’aperitivo futurista, che propone un ritorno alla miscelazione d’inizio Novecento. Per info e prenotazioni: 0583.909034. Con luglio arrivano a Palazzo Boccella anche le prime novità di quest’anno, corsi di pasticceria: il primo, da lunedì 14 a giovedì 24 luglio, prevede otto lezioni in dieci giorni, dedicate alla pasticceria italiana; il secondo, dal 23 al 27 agosto, offrirà un’infarinatura teorica sulle materie prime per passare poi all’attuazione pratica. Entrambe le iniziative sono organizzate dalla Fiab, la Fondazione italiana arte bianca; per info e prenotazioni: 342.8110382 oppure corsi@fiabgroup.it. Poi il 25 e il 26 luglio due giorni dedicati al Rinascimento, Palazzo Boccella, il Castello di San Gennaro, Palazzo Buonvisi e Palazzo Bove saranno interessati dalla rievocazione storica in costume con personaggi e iniziative che animeranno il borgo di San Gennaro in stile cinquecentesco. Per la serata del 25 a Palazzo Boccella è previsto anche un banchetto rinascimentale, con ricche cibarie preparate su ricettari del Rinascimento con musici e vari intrattenimenti. Per info e prenotazioni: associazionecastello@virgilio.it oppure 0583.548014 o 340.3782478. Il mese di luglio chiude con il workshop di Photolux insieme alla fotografa Sara Munari (da lunedì 27 a giovedì 30 luglio) e con il secondo appuntamento del “Caffè Made”, con la presentazione del libro “Sulle tracce del conte. La vera storia del cocktail Negroni”, di Luca Picchi. L’ultimo incontro del Caffè Made è previsto poi per il 25 agosto. A proposito del mese di agosto, tre sono le date da segnare: domenica 2 agosto con il concerto d’estate della Filarmonica “G. Luporini” di San Gennaro; sabato 8 con i calici sotto le stelle, la serata organizzata come ogni anno dalla Fattoria di Fubbiano, sempre a San Gennaro; dal 26 al 30 agosto con il secondo workshop di Photolux, insieme a Paolo Verzone, affermato fotografo italiano. Per info e prenotazioni: www.photoluxfestival.it e info@photoluxfestival.it o 0583.082210.
Settembre si aprirà invece con “Cose dolci”, il corso dedicato alla pasticceria e ai suoi segreti, che verranno svelati, raccontati e insegnati ai partecipanti da un maestro pasticciere lucchese. Il corso, organizzato da Clip Comunicare, si terrà tutti i martedì di settembre dalle 18 alle 21. Per info e prenotazioni: 333.9379184; email: info@clipcomunicare.it. Il 12 settembre sarà la volta del convegno sulla celiachia, organizzato dalla Fondazione Palazzo Boccella e dalla Fondazione Campus con il patrocinio dell’Università di Pisa e dell’Aic, l’associazione italiana celiachia, mentre dal 25 al 27 settembre si terrà “Vino e cucina”, il corso organizzato dalla Fiab che insegnerà ad accostare il vino giusto ad ogni piatto cucinato durante il corso.
Per quanto riguarda Scuola Made, invece, oltre agli open day, previsti per il 22 luglio e per il 7 settembre, martedì 22 settembre si terranno i test per la selezione dei venti studenti che frequenteranno il corso di alta formazione per l’anno 2015/2016. Per info e prenotazioni: 0583 909034; 380 5268126; email: info@scuolamade.it

No comments

*