L’Imam Elzir: “Il calciatore viola viene a pregare da noi, ma non ci ha dato soldi”

0
FIRENZE – Mohamed Salah ha frequentato il centro di preghiera di borgo Allegri, ma non ha mai fatto alcuna donazione alla comunità islamica. Lo dice l’Imam di Firenze e Presidente dell’Ucoii Izzedin Elzir, in una videointervista realizzata con il cellulare da Stefano Silvestri per il blog del progetto “Pari o Dispari?” contro le discriminazioni (http://pariodispari.net). “E’ una notizia falsa apparsa su un giornale algerino. Ho chiamato Salah per capire e lui mi ha confermato che non c’era niente di questo”, ha detto Elzir rispondendo ad una domanda sulla voce girata nei giorni scorsi di una presunta donazione di 60mila euro da parte del calciatore egiziano della Fiorentina alla comunità islamica.  
 
Elzir, non nascondendo che la notizia ha creato qualche turbolenza all’interno della comunità, ha confermato che Salah si è recato nel centro di preghiera fiorentino (il calciatore non ha mai nascosto la sua fede musulmana) ma smentito così di aver ricevuto, come leader dalla comunità islamica italiana, una donazione. La videointervista è uno dei video prodotti con il progetto “Pari o Dispari?”, che viene messo in pratica nelle scuole contro ogni discriminazione (razzismo, religiosa, bullismo, omofobia, differenze di genere) e che racchiude sul blog http://pariodispari.net una serie di video su questi temi. Fra questi anche alcuni cortometraggi realizzati proprio dagli studenti coinvolti nelle scuole fiorentine di Firenze e Arezzo, per l’occasione divenuti attori e sceneggiatori. Tutto con l’obiettivo di formare nuove generazioni consapevoli attraverso un metodo pedagogico nuovo e brillante, con l’ingrediente dell’ironia e grazie all’utilizzo di strumenti vicini ai giovani: cellulari per girare i video, internet, social network. Il progetto “Pari o Dispari?” è pronto ad essere messo ancora in pratica a partire dal prossimo anno scolastico negli istituti che lo richiederanno e nei teatri toscani, nelle matinée teatrali che ospitano lezioni-spettacolo accattivanti sui temi delle discriminazioni.
>>> E’ possibile visualizzare il video dal titolo “Prego non pago” sul blog sul BLOG DI “PARI O DISPARI” al link http://pariodispari.net/?p=255

No comments

*