Lingua blu, il virus colpisce ad Arezzo: 15 pecore morte

0

AREZZO – Sono 15 le pecore morte tra Cortona e Cavriglia a causa del virus della lingua blu. Una patologia, questa, comparsa per la prima volta nella provincia aretina, che ha portato al sequestro degli impianti e il blocco delle movimentazioni degli animali, ma che, assicura la Asl 8, non è pericolosa per l’uomo.

No comments

*

“Insieme verso il cambiamento”.

PISA – “Insieme verso il cambiamento”. E’ questo il titolo della Conferenza dei Servizi delle Aziende Sanitarie che confluiranno nella USL Toscana Nord Ovest, in ...