Lo fermano in auto: trovato con cocaina, soldi e un coltello

0

PISA – La notte scorsa nel corso di un servizio di posti di controllo effettuato dalle volanti lungo la via Aurelia, un equipaggio del 113 procedeva al fermo di una autovettura condotta da un una giovane di 26 anni sulla quale viaggiavano due cittadini extracomunitari. In esito al controllo, Uno dei due che forniva le generalità diMoustapha Sadik, nato in Marocco il 1.1.1991, sedicente, senza fissa dimora, non in regola con le norme relative al soggiorno degli stranieri in Italia veniva trovato in possesso di 2  confezioni termosaldate di cocaina, della somma di  200,00 e di un coltello del tipo a serramanico della lunghezza complessiva di 18  centimetri di cui. 7,5 di lama acuminata e tagliente. Considerato che lo stesso risultava avere a carico precedenti specifici in materia di stupefacenti è stato dichiarato in arresto per flagrante detenzione di stupefacenti. Al processo per direttissima l’imputato è stato condannato alla pena di 1 anno di reclusione e  2000 euro di multa per la violazione dell’art. 73 del DPR 309/90 e  2000 di ammenda per la violazione dell’art. 4 della l. 110/75;

 

No comments

*