Lo processano ma era morto da tre anni

0

FIRENZE – Teatro dell’assurdo? No. Ma la vicenda ha dell’incredibile. Il processo è durato due anni, ma l’imputato era morto prima che iniziasse. Il giudice, però, lo ha scoperto solo all’udienza di oggi, a Firenze. L’imputato in realtà era morto a ottobre 2011. Qualche mese dopo, gli uffici giudiziari lo avevano dichiarato “irreperibile”, nel dicembre 2012 c’era stata la prima udienza. Solo oggi il giudice ha ricevuto il certificato di morte, chiudendo il processo.  L’uomo era accusato di truffa per aver venduto on line un cellulare inesistente.

No comments

*