Lotta al narcotraffico, sequestrati 7 kg di cocaina provenienti dall’Ecuador

LIVORNO – Nel corso dell’attività di controllo sui traffici riguardanti l’area portuale di Livorno i Finanzieri del Gruppo della Guardia di Finanza di Livorno e funzionari del locale Ufficio delle Dogane hanno selezionato ed ispezionato un container ritenuto sospetto, rinvenendo e sequestrando 7 kg di cocaina, per un controvalore di circa 250.000 euro.

Il quantitativo di stupefacente, suddiviso in 7 panetti, era stato occultato, in particolare, in un vano accanto alla ventola di areazione del lato motore dello stesso container, proveniente da Guayaquil (Ecuador) e contenente un carico di banane, destinato a Vado Ligure (SV).

Il servizio è frutto del lavoro quotidiano svolto in tale ambito dai finanzieri e doganieri, preceduto da un’intensa e laboriosa attività di analisi di rischio congiunta, condotta sulle merci in arrivo o in transito nel porto labronico che, per provenienza, destinazione o tipo di carico destano sospetti.