Lotta al traffico di stupefacenti, in manette un nord africano: sequestrato oltre 1 kg di hashish

0

FIRENZE – Nell’ambito di un’attività finalizzata alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti presso un terminal di autobus nel centro di Firenze, i finanzieri del Gruppo hanno arrestato un cittadino originario del Marocco (28enne in possesso di passaporto marocchino e permesso di soggiorno in Italia risultati falsi) per i reati di traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi, resistenza a pubblico ufficiale. Il nord-africano trasportava oltre 1 Kg di hashish, confezionato in 101 ovuli occultati in un palloncino augurale.
Il marocchino viaggiava a bordo di un autobus proveniente dalla Spagna. Al momento del controllo, quando l’unità cinofila ha rinvenuto lo stupefacente all’interno del borsone, il marocchino ha tentato la fuga nel traffico cittadino, venendo poco dopo raggiunto e fermato dai militari dopo una breve colluttazione.
Il giudice per le indagini preliminari ha convalidato l’arresto e confermato la custodia cautelare in carcere, in attesa di giudizio.

No comments

*