Lotta all’abusivismo commerciale: sequestrati in centro a Pisa pezzi contraffatti. Multe per 15mila euro

0

PISA – Nella mattinata di oggi è stata condotta un’operazione da parte del personale della Polizia di Stato, in collaborazione con i vigili urbani di Pisa, volta al contrasto dell’abusivismo commerciale in varie zone della città.

Il servizio, diretto dal Commissario Capo della Polizia di Stato dottor Fabrizio Valerio Nocita, ha condotto all’identificazioni di diversi venditori ambulanti di origine senegalese. Tre dei soggetti sottoposti a controllo sono stati sanzionati dagli operatori intervenuti  poiché colti nei pressi di piazza Manin nell’atto della vendita di oggetti, quali borse ed ombrelli, in totale assenza del prescritto titolo abilitativo. Nei confronti di ciascuno dei trasgressori sono state comminate sanzioni pari a 5000 euro.

In occasione del controllo sono state, altresì, sottoposte a sequestro penale a carico di ignoti 8 borse e 7 portafogli recanti i simboli contraffatti delle griffe Prada, Armani e Luis Vuitton. La merce descritta era contenuta all’interno di uno zainetto abbandonato nelle vicinanze del luogo del controllo.

No comments

*