Lotta allo spaccio, trovati con 50 chili di hashish e arrestati

0

MASSA – Sono stati i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Massa ad arrestare in flagrante E.H. 27enne e E.F. 33enne, due extracomunitari di origine marocchina, per detenzione ai fini di spaccio di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente del tipo hashish.

I militari operanti, durante servizio perlustrativo di controllo del territorio, notavano una autovettura di grossa cilindrata  ed un furgone condotti dai nordafricani che procedevano a breve distanza l’uno dall’altro lungo le vie cittadine, ad andatura sostenuta. Insospettiti da ciò si mettevano in scia ai suddetti mezzi e, una volta imboccata la rampa autostradale del casello di Massa, dopo aver atteso l’ausilio di altra autovettura di servizio, decidevano di bloccare i due veicoli procedendo al controllo dei conducenti. Nella circostanza notavano fin da subito che i due stranieri si presentavano in uno stato di agitazione non comune e, per tale motivo, decidevano di effettuare perquisizioni personali e veicolari.

All’interno di un grosso borsone in cordura di colore nero occultato in un box porta-utensili ubicato nel vano posteriore del furgone si rinvenivano numero 20 panetti di droga del tipo hashish, tutti diligentemente confezionati sottovuoto, del peso complessivo di circa 50 chilogrammi.

A seguito delle perquisizioni personali venivano rinvenuti nella disponibilità dei due marocchini oltre tremila euro in contanti in banconote di grosso taglio. Denaro sequestrato poiché considerato provento dell’attività illecita di spaccio di sostanze stupefacenti.

Per tale motivo i predetti venivano arrestati nella flagranza di reato per la violazione dell’art. 73 DPR 309/1990 (detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente) con l’aggravante dell’art. 80 co. 2 DPR 309/1990 (ingente quantitativo).

È ormai da diverso tempo che i Carabinieri del Comando Provinciale di Massa, visto l’acuirsi del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti che sta riguardano anche questa Provincia, attuano costantemente servizi di controllo del territorio finalizzati alla ricerca di droga.

No comments

*