Lucca Comics&Games: il Comune scende in campo con il piano della mobilità e della sosta

0

LUCCA – Anche per l’edizione 2014 di Lucca Comics&Games l’amministrazione ha  predisposto uno specifico piano della mobilità e della sosta per   limitare, durante una manifestazione che ogni anno registra un grande afflusso di visitatori,  i disagi dovuti all’intensificarsi del traffico e agevolare così gli spostamenti di tutti coloro che arriveranno a Lucca durante la 4 giorni. I diversi provvedimenti adottati sono frutto dello studio e della collaborazione tra Comune di Lucca (Protezione Civile, Ufficio Traffico, Polizia Municipale), Lucca Comics&Games, altre Forze dell’Ordine, Ferrovie dello Stato, Salt e Autostrade per l’Italia.

Una delle novità di quest’anno è l’accordo sottoscritto con il Comune di Capannori. Dal punto di vista logistico Capannori garantirà per l’1 e il 2 novembre un servizio “parcheggio + navetta” molto comodo per i visitatori che arriveranno da Firenze via autostrada. Si potrà infatti uscire al casello di Capannori e lasciare l’auto nel parcheggio del Frizzone, subito adiacente all’A11, o negli spazi dello scalo merci ferroviario. Da lì i turisti potranno prendere una navetta per arrivare comodamente a Lucca Comics & Games. Un’ulteriore area posteggio è prevista in piazza Aldo Moro, davanti al municipio.

Per quanto riguarda Lucca, viene riconfermata l’area di sosta presso l’ex Mulino Pardini con il servizio di navetta verso il centro, organizzato dalla Croce Rossa, che scenderà i visitatori in Piazza Martiri della Libertà. L’altro percorso preferenziale indirizza i turisti dalle uscite di Lucca Est e Lucca Ovest verso Viale San Concordio e Via Vitricaia per raggiungere l’area di parcheggio del Polo Fiere dove sono disponibili circa 1300 posti auto. Da qui partirà il viaggio in navetta che raggiungerà Parco della Pace a San Concordio. La Lam Verde invece, nei giorni della manifestazione, sarà sospesa e dedicata al collegamento preferenziale tra il parcheggio di Via Mattei a Mugnano fino a Via Nottolini. (Le altre linee LAM nei giorni della manifestazione saranno interessate da modifiche al percorso e non attraverseranno il centro storico). Il costo del servizio parcheggio e navetta sarà di 6 euro.

Per coloro che da Via Pesciatina, Via Romana e Via di Tiglio vorranno raggiungere il centro, sarà a disposizione una specifica segnaletica che li indirizzerà verso i parcheggi dell’ex Ospedale Campo di Marte, dei Macelli, della Stazione e quello retrostante il Mercato Ortofrutticolo da Via Fabio Filizi. Chi proviene da Nord, ovvero dalle aree del morianese e Via del Brennero, potrà parcheggiare la propria automobile nel Piazzale Don Baroni e nell’adiacente area a parcheggio di Via delle Tagliate.

I bus turistici hanno avuto quest’anno dovranno seguire precise indicazioni sul percorso da e sul capolinea da raggiungere. Dall’uscita dell’autostrada dovranno proseguire in Via Luporini giungere fino in Via Gemignani (Piazzale Italia) dove potranno scendere i viaggiatori. Da qui poi i bus dovranno spostarsi e sostare negli spazi adiacenti Via Luporini.

La collaborazione con Salt e Autostrade per l’Italia consentirà la comunicazione in tempo reale, grazie ai pannelli a messaggio variabile posti sulle autostrade, mentre per quanto riguarda i treni, Ferrovie dello Stato assicura un potenziamento del servizio. Per consentire il regolare deflusso dei visitatori in uscita dalla Stazione, da venerdì pomeriggio a domenica,  arrivi e partenze saranno separati e il sottopasso sarà diviso per agevolare lo scorrimento delle persone. Non sarà quindi più possibile attraversare il sottopasso della Stazione e raggiungere Piazza della Stazione da Via Nottolini e viceversa. Per chi arriva da Firenze è prevista la discesa sul binario 1 e la sortita in Piazzale Ricasoli mentre per chi giunge da Viareggio e Pisa, in arrivo sui binari 5 e 6, è prevista l’uscita su Via Lorenzo Nottolini per raggiungere la passerella ferroviario di Via Civitali, di recente restaurato da RFI, nonché l’adiacente biglietteria.

Per garantire le massime condizioni di sicurezza, è prevista la pedonalizzazione dalle ore 9 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 fino alle 20 del tratto di strada da Viale Giosuè Carducci (Rotonda Viale Europa) a Viale Regina Margherita, fino all’altezza della stazione.

Per quanto riguarda la sicurezza, la Protezione Civile dispiegherà sul territorio 100 volontari per turno giornaliero. Vi sarà un Punto di Coordinamento Avanzato (PCA), in Cortile degli Svizzeri, in cui saranno presenti tutte le istituzioni preposte alla sicurezza. Saranno istituiti inoltre due ulteriori PCA Decentrati: uno nel giardino degli Osservanti e uno in Piazza Risorgimento. In tutti e tre i PCA saranno presenti anche presidi medici avanzati (PMA)

La Polizia Municipale sarà in campo il 30 e 31 ottobre con circa 80 agenti: la maggior parte saranno impegnati nei servizi di viabilità mentre altri resteranno a presidiare alcuni uffici alla sede di Piazzale San Donato. L’1 e 2 novembre i vigili in servizio saranno 93, alcuni dei quali giungeranno dai comandi di Pisa, Livorno, Montecatini, Forte dei Marmi e Carrara. I punti principali su cui saranno dispiegati gli agenti sono presso l’uscita autostradale Lucca Est, la rotatoria tra Viale Europa e Viale Carducci, Porta S. Pietro, Piazzale Ricasoli, Piazza Curtatone, nei pressi del Cimitero di S. Anna, Piazza San Michele e nelle principali strade del Centro Storico.

Per tutti coloro che vorranno chiedere informazioni, potranno farlo anche da giovedì a domenica (dalle ore 9 alle ore 17.30) telefonando al numero del centralino del Comune, 0583.4422.

Inoltre si ricorda che in occasione della manifestazione Lucca Comics & Games le due edizioni del mercato di via dei Bacchettoni di mercoledì 29 ottobre e sabato 1 novembre saranno trasferite in via delle Tagliate, nell’area dove viene normalmente svolto il mercato delle fiere del Settembre Lucchese. Lo spostamento si rende necessario in quanto l’area est della città sarà interessata quest’anno dall’allargamento della manifestazione lucchese dedicata al fumetto, con apertura di stand in particolare nella zona di piazza San Francesco. Per i giorni 1 e 2 novembre inoltre, per la festività dei Santi, viene riattivata la sosta “a disco orario” nel parcheggio del Cimitero di Sant’Anna e in quello dietro il Palazzetto dello Sport.

No comments

*