A Lucca la prima edizione del “Tagetik Insurance Day 2016”

0

LUCCA – Sono attesi oltre 150 dirigenti e manager, provenienti da sei paesi europei, all’evento “Insurance day”, il giorno delle assicurazioni, in programma l’8 e il 9 settembre nella Chiesa di San Francesco, a Lucca. Una prima edizione organizzata da Tagetik, azienda leader nel mercato delle soluzioni software per il Performance Management,  e rivolta alle figure professionali facenti capo alle funzioni “Amministrazione, Finanza, Controllo e Rischio” di importanti compagnie assicurative.

La conferenza, infatti, nasce per approfondire i nuovi e futuri requisiti normativi e di reporting finanziario, per migliorare la gestione dei processi di budget, previsione e pianificazione e per affrontare il ruolo che la tecnologia riveste per soddisfare questi e altri cambiamenti dirompenti che, nei prossimi anni, avranno un impatto significativo nel mondo assicurativo. Diversi e attuali gli argomenti che Tagetik, insieme ai partner KPMG e PwC, affronterà nel corso delle sessioni, con un’attenzione specifica alla soluzione software studiata dall’azienda lucchese per soddisfare i rigorosi requisiti imposti dalla direttiva europea Solvency II, che chiede un’uniformità nella regolamentazione delle assicurazioni nell’area EU e una riduzione del rischio di insolvenza. In pratica una sorta di calcolatore dei dati finanziari in grado di soddisfare i parametri imposti da Bruxelles e di automatizzarne la gestione. Una soluzione a cui Tagetik lavora dal 2012, tanto che oggi è in grado di soddisfare con successo tutti i punti previsti nel Pillar 3 della normativa europea, entrato in vigore a gennaio scorso per regolare la trasparenza nella pubblicazione e nel reporting dei dati finanziari.

«Abbiamo investito risorse significative – spiega Sabrina Rosati, Evp Direttore generale Italia, Global Practice Leader – Financial Services di Tagetik – per rimanere al passo con i requisiti normativi stabiliti dall’EIOPA (Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali) e dai singoli stati europei e garantire che la nostra soluzione abbia funzionalità avanzate di ‘intelligence’ finanziaria in grado di soddisfare tali richieste. Grazie al nostro ‘know-how’ nella gestione dei requisiti normativi per il mercato bancario e la forte esperienza nell’ambito della pubblicazione, del reporting e dell’integrazione dei dati finanziari, abbiamo, di fatto, un vantaggio nel comprendere e soddisfare le sfide attuali e future del settore assicurativo».

Tagetik è riconosciuta dai principali analisti di mercato per la sua capacità di supportare il mercato assicurativo nel soddisfare requisiti normativi complessi. A marzo 2016, la soluzione ‘pre-packaged’ dell’azienda per soddisfare le richieste imposte dalla direttiva europea ‘Solvency II’ era utilizzata da 265 compagnie di assicurazione e più di 2.300 utenti in tutta Europa. Oltre all’Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici (Ania), le compagnie che si sono affidate al software di Tagetik includono, tra gli altri: Talanx, Aegon, Assicurazioni Generali, Triglav, AIG, Allianz, Poste Vita, Menzis e Univè.

No comments

*