Lucchese Pisa, summit in Prefettura per il derby

0

LUCCA – Si è affrontato ogni singolo aspetto dell’evento sportivo in programma allo Stadio di Porta Elisa il prossimo 21 marzo alle ore 14,30, nel corso della riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, tenutasi stamane in Prefettura.
All’incontro, presieduto dal Prefetto Giovanna Cagliostro, ha partecipato il Questore di Lucca, il Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, il Vice Comandante del Corpo Forestale dello Stato, l’Assessore alla Sicurezza del Comune di Lucca accompagnato dai Tecnici e Polizia Municipale, il Vice Comandante della Polizia Provinciale.
Le varie problematiche evidenziate dal Prefetto e dalle Forze dell’Ordine al fine di garantire il regolare svolgimento dell’imminente manifestazione sportiva in parola, hanno trovato risposta nella disponibilità da parte del Comune di Lucca sotto ogni profilo, a partire dal servizio di viabilità.
Questo, come altri aspetti di natura tecnico–operativa saranno trattati in sede di Tavolo Tecnico separato istituito dal Questore.
Sono state altresì trattati gli aspetti generali di natura logistica, nell’intento di tracciare le linee utili all’impostazione di una scupolosa pianificazione dei servizi di vigilanza e controllo su una zona che – ad ampio raggio – interesserà lo scenario in cui si svolgerà la partita. Per l’attuazione dei necessari dispositivi di prevenzione il Prefetto di Lucca, su conforme avviso del Questore, ha già inoltrato al Ministero dell’Interno richiesta di rinforzo di risorse umane e strumentali.

( Foto by Facebook )

No comments

*