Lucchese Pistoiese, il derby sarà a porte chiuse. Stadio blindato per l’amichevole con i Viola

0

LUCCA – Nella mattinata odierna, è stato notificato alle società interessate il provvedimento prefettizio che dispone che l’incontro di Coppa Italia di Lega Pro tra Lucchese Libertas 1905 e Pistoiese, in programma per le ore 18:00 di domani giovedì 21 agosto 2014, abbia luogo a porte chiuse.

Detto provvedimento interdittivo consegue al riscontro, nel corso della riunione del GOS del 18 agosto u.s., di carenze strutturali dell’impianto di video-sorveglianza dello Stadio Porta Elisa (che non risponde alle prescrizioni del Decreto Ministeriale del 6 giugno 2005 ed alle conseguenti determinazioni dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive) e di insufficienze nelle dotazioni della sala regia.

Con riferimento alla gara amichevole con la Fiorentina, in programma alUCCle ore 20.45 di venerdì 22 agosto prossimo ed al comunicato stampa diramato ieri dalla società calcistica “Lucchese Libertas 1905”, si precisa che la Questura non ha impartito alcuna disposizione in merito alla destinazione dei settori gradinata e tribuna , decisa autonomamente dalla società.

La Questura peraltro,  il 13 agosto, si era premurata di richiamare all’ attenzione della società calcistica la sussistenza di carenze strutturali dello Stadio Porta Elisa, per di più evidenziate nel corso di una riunione apposita tenutasi a giugno, invitandola a porvi rimedio entro il 19 agosto 2014.

Inoltre, nel corso delle riunioni del GOS del 13 e del 18 agosto scorsi,  sempre la Questura di Lucca aveva anche rappresentato alla Lucchese Calcio la necessità che la gara amichevole con la Fiorentina fosse disputata in condizioni di sicurezza, evitando commistioni nei settori fra le due tifoserie divise da storica rivalità e concordando con la stessa società:

  • la nominatività e l’incedibilità dei titoli di ingresso;
  • la vendita dei biglietti per la tifoseria fiorentina nel numero massimo previsto dai settori curva est e gradinata, come indicato dalla società ospitante;
  • il divieto di vendita, il giorno della gara ai residenti nella provincia di Firenze.

La Questura di Lucca, in occasione dell’amichevole tra Lucchese e Fiorentina, predisporrà adeguati servizi di ordine e sicurezza pubblica in modo da garantire il sereno svolgimento dell’incontro.

Al riguardo è previsto per le ore 11.00 di domani un tavolo tecnico in Questura al fine di pianificare al meglio la gestione dell’evento e di verificare l’adempimento delle previste misure organizzative da parte della società.

No comments

*