Lucciole sul lungomare, sanzionate 10 sex workers dedite al meretricio

0

MASSA – E’ stato  dato  un forte impulso ai servizi volti al contrasto al fenomeno della prostituzione ed in particolare sono stati incrementati ed intensificati, i controlli su tutta la zona litoranea anche con il concorso del personale del Reparto Prevenzione Crimine Toscana nonchè della Polizia Municipale.

Lusinghieri sono stati i risultati conseguiti  nella giornata di ieri.  Il personale della Questura ha identificato 10  cittadine straniere dedite al meretricio, alle quali, cosi come previsto, è stata contestata la violazione amministrativa che prevede il pagamento della somma di euro 500 da
versare su conto corrente postale intestato al Comune di Massa, poiché nel corso degli accertamenti gli operatori di Polizia hanno evidenziato che la ragazze avevano posto in essere comportamenti diretti in modo univoco ad offrire prestazioni sessuali.

Sempre nella giornata di ieri sono stati controllati numerosi giovani di cui  due minori  uno dei quali munito di apposito bilancino per l’attività di spaccio, entrambi deferiti all’autorità giudiziaria per possesso ed uso personale di sostanze stupefacenti, ed affidati ai rispettivi genitori.

Sono state controllate ed identificate 110 persone e  55 veicoli.

No comments

*