Macabra scoperta in un pozzo artesiano: trovato cadavere saponificato

0

FIRENZE – Macabra scoperta quella di un dipendente del Comune che durante alcuni accertamenti su probabili discariche abusive ha trovato un cadavere saponificato, probabilmente di una donna all’interno di un pozzo artesiano. Immediato l’allarme, e sul posto sono arrivati i militari dell’Arma. Il corpo era a 5 metri di profondità e sarebbe stato nel pozzo da diversi mesi. Indagini a 360 gradi da parte dei Carabinieri per risalire all’identità del corpo.

No comments

*