In macchina con droga e coltelli, fermati a Migliarino pisano: lei di Lucca, lui straniero

0

PISA – Pensavano di trascorrere una serata border-line, convinti che il lungo ponte festivo avrebbe agevolato le loro malefatte. Ma è andata male a due giovani, un marocchino e un’italiana, lui senza fissa dimora e lei residente in provincia di Lucca.

Erano in auto vicino al casello di Pisa Nord.

Ma sono stati notati da una pattuglia della Sottosezione di Montecatini Terme, che li ha intercettati in prossimità dell’uscita di Migliarino, sull’A/11. I poliziotti stavano attuando il dispositivo di controllo a reticolo, teso a intercettare sulle principali vie della Toscana sia gli automobilisti indisciplinati che i delinquenti.

I due hanno provato ad andare via con la loro Fiat Stilo, ma sono stati fermati dagli agenti. Addosso avevano addosso due grossi coltelli, oltre a un grammo di cocaina. Sono stati denunciati per porto abusivo di armi e uso di stupefacenti.

No comments

*