Marcia silenziosa a Lucca contro il terrorismo e l’intolleranza

0

LUCCA – Tante le persone che oggi si sono unite alla marcia silenziosa che ha sfilato nelle vie del centro storico di Lucca per manifestare contro il terrorismo e l’intolleranza. “Non c’è felicità senza libertà, né libertà senza coraggio”, questo il titolo dell’iniziativa organizzata delle mamme di alcuni alunni e alunne che frequentano le scuole della nostra città e che voleva sottolineare l’importanza dei valori di pace, di tolleranza e del  vivere insieme nonostante le differenze di religione e di culture. All’iniziativa hanno partecipato anche il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini, l’assessore alle Politiche Sociali Ilaria Vietina e alcuni consiglieri comunali.

L’iniziativa rappresenta anche una risposta ai drammatici eventi di Parigi dove azioni terroristiche hanno tolto la vita a disegnatori e giornalisti della rivista Charlie Hebdo e a inermi cittadini, ed è un richiamo al dialogo interculturale e inter-religioso oltre che una richiesta ed un impegno per la tolleranza e la convivenza pacifica.

No comments

*