Marco Martinelli (FI): “Sul turismo a Lucca è necessaria una vera programmazione”.

0

LUCCA – “Esiste una politica per promuovere e valorizzare la nostra città?” Con questa domanda provocatoria Marco Martinelli presidente del gruppo di Forza Italia interviene nel dibattito scaturito dalla diffusione del report sui flussi turistici. Martinelli sferra poi un duro attacco alla Giunta “Tambellini e i suoi “vampiri” evidentemente considerano il turismo non come una risorsa per il nostro territorio da valorizzare e promuovere ma solo come uno strumento per rimpinguare le casse comunali”. Infatti – dichiara Martinelli- in questi anni di amministrazione Tambellini abbiamo assistito solo all’introduzione di una nuova tassa sul turismo rappresentata dalla tassa di soggiorno e all’aumento dei ticket dei bus turistici.  Niente è stato fatto- continua Martinelli- per promuovere il gioiello che tutti ci invidiano e nessuno sa dove realmente siano destinati i proventi della nuova  tassa introdotta dalla sinistra. Martinelli fa poi notare che “le uniche iniziative di promozione della nostra città arrivano grazie a volenterosi privati che partecipano a proprie spese a fiere e meeting”.In una città come la nostra- prosegue Martinelli- dove il turismo rappresenta da sempre il motore trainante dell’economia del territorio,e’ necessario investire risorse ed energie qualificate,per non disperdere e non lasciare alla casualità del momento l’arrivo dei visitatori. Non possiamo cioè crogiolarsi su noi stessi- conclude Martinelli- perché consapevoli di avere una città con un patrimonio artistico e culturale unico al mondo,in quanto senza un’azione che guarda sia alla conservazione e valorizzazione delle nostre bellezze, sia alla creazione di programmi mirati per attrarre visitatori 365 giorni all’anno, si rischia alla lunga di disperdere nel nulla la naturale capacità di attrazione del nostro territorio.

No comments

*