Marinai in divisa blu nel fango: la Capitaneria salva 13 persone

0

CARRARA – ( di Letizia Tassinari ) – Anche gli uomini della Capitaneria di Porto di Marina di Carrara, diretti dal comandante Domenico Loffredo, impegnati nelle operazioni di soccorso agli abitanti di Carrara travolti dalla piena del fiume Carrione.  Un furgone adibito a ufficio, un fuoristrada fornito dalla Direzione Marittima di Livorno e due gommoni, i mezzi messi a disposizione per soccorrere sei donne, cinque uomini e due bambini rimasti intrappolati nella melma e nel fango della furia dell’acqua. Il tutto mentre dalla base militare di Luni si levava in volo il Koala, che calando il verricello ha messo in salvo quattro persone

L’intera infrestruttura portuale, dalle 14, è stata dichiarata inagibile e tutti i movimenti in entrata e uscita dal Porto sono stati inibiti.

I marinai in divisa blu, di supporto ai Vigili del Fuoco e alla Protezione Civile, si apprestano ora ad affrontare le emergenze del dopo esondazione.

 

 

 

 

 

 

No comments

*