Marmo: proprietari di cave ed aziende escavazione da Marocco e Turchia per incontrare imprese apuane

0

MASSA CARRARA – Incoming di operatori del settore lapideo da Marocco e Turchia. Aperti i termini per partecipare alla quinta edizione di Marble, Machinery and Technology organizzato dalla Camera di Commercio di Massa Carrara in collaborazione con le Camere Estere di Izmir e Casablanca in programma dal 29 novembre al 2 dicembre a Carrara (Ms). Il progetto, rivolto alle imprese dei settori tecnologie e meccanica per marmo, granito e pietra naturale, escavazione, trasformazione e commercio materiali lapidei, prevede l’organizzazione di incontri BtoB (Business to Business) e visite accompagnate nelle imprese che aderiranno all’iniziativa, al fine difavorire veri e propri momenti di avvicinamento commerciale fra le parti. La delegazione straniera sarà composta da  10 operatori del settore, principalmente proprietari di cave e aziende di escavazione e lavorazione dei materiali, che incontreranno le aziende locali secondo un’agenda di appuntamenti appositamente predisposta.

Per partecipare – fa sapere l’ente camerale – le aziende apuo-lunigianesi interessate dovranno compilare la scheda di adesione, congiuntamente al Company Profile e alla dichiarazione sugli aiuti De Minimis, da inoltrare via posta elettronica all’Ufficio Promozione per l’Estero della Camera di Commercio di Massa-Carrara, entro il 9 novembre 2015, all’indirizzo PEC cciaa.massacarrara@ms.legalmail.camcom.it. La documentazione può essere scaricata sul sito www.ms.camcom.gov.it

No comments

*