Massa, l’Amministrazione alza le barricate: “Difendere l’autonomia dell’Istituto Barsanti”

0

MASSA – Di fronte a possibili ipotesi di soppressione dell’Autonomia dell’Istituto di Istruzione Superiore Barsanti, le cui sedi a seguito dello smembramento ideato andrebbero a confluire in altri istituti, riteniamo opportuno ribadire che tale istituto rappresenta una fetta importante di Istruzione Professionale nell’ambito del Territorio, evidenziata non solo dal mero numero degli iscritti (più di 1000) ma più ancora dalla qualità della sua articolata Offerta Formativa. Si ritiene opportuno esprimere dunque la necessità di mantenere l’Autonomia del Barsanti, salvaguardando così anche quel patrimonio di buone pratiche con le quali risponde ai fabbisogni di tanti giovani. In una visione più ampia, inoltre, merita sottolineare come in questa delicata fase di passaggio sia necessaria a livello istituzionale una riflessione ben approfondita sul futuro della rete scolastica di tutta la Provincia, tanto più che la “virtuosa” Regione Toscana ha già operato, riconoscendolo appieno, importanti dimensionamenti nelle sue provincie, e in quella di Massa Carrara ancor più. Ad oggi non è auspicabile né dovuto, pertanto, operare altri tagli, peraltro non richiesti, che danneggino Scuola, Occupazione e Territorio, mentre è ineludibile una seria riflessione sulla gestione delle risorse per il potenziamento delle Autonomie scolastiche.

 

No comments

*