Meningococco C, i casi salgono a 21: la Asl fiorentina scrive alle scuole

0

FIRENZE – Dopo il caso della 69enne ricoverata ieri per meningite di tipo C all’ospedale di Ponte a Niccheri, a Firenze, salgono a 21 i casi registrati in Toscana dell’inizio dell’anno e la psiscosi aumenta. La Asl di Firenze, oggi, ha inviato una lettera alla direzione scolastica per consigliare il vaccino contro la meningite a tutti i ragazzi delle scuole medie e superiori. “Gli appuntamenti – spiega la Asl in una nota – vengono presi a un ritmo di sei vaccini all’ora, con una potenzialità di circa 11mila a settimana”. L’obiettivo è quello “di coprire fra maggio e giugno circa 95 mila dei 320 mila che nel territorio della Asl hanno un’età tra gli 11 e i 45 anni”. Ma la Asl invita a evitare allarmismi esagerati.

No comments

*

Rifiuti, revovato lo sciopero

VIAREGGIO – In seguito all’accordo raggiunto sul contratto nazionale del settore igiene ambientale, è stato revocato lo sciopero nazionale per le aziende pubbliche indetto dalle ...