Merce avariata al Carrefuor di Massa. Benedetti: “La percentuale di questi casi è molto alta”

0

MASSA –  Merce avariata al centro commerciale CARREFOUR. A renderlo noto il consigliere comunale, Stefano Benedetti: ” Non è la prima volta che qualcuno mi interpella per merce avariata o difettosa acquistata presso il Carrefour di Massa e ciò è sicuramente fonte di preoccupazione. Ricordo  che qualche anno fa, segnalai un carico di yogurt  difettoso  che poi,  fu immediatamente sostituito dal personale del supermercato”.

L’ultima  protesta è pervenuta in questi giorni, quando, un uomo. ha acquistato presso la filiale Carrefour di Massa un panetto di formaggio, risultante confezionato in data 01.10.2014, ma non commestibile, perchè intaccato da una specie di muffa, come se  avesse preso aria o fosse scaduto. Questione risolta con il ritiro della merce avariata e il rimborso della spesa effettuata.

“Il problema che sollevo – continua Benedetti – è dato dal fatto che la percentuale di coloro che protestano, rendendo indietro la merce al Carrefour per problemi legati  alle condizioni dei prodotti acquistati, sembrerebbe essere abbastanza alta, tanto da indurmi a scrivere questa lettera sollecitando la direzione del supermercato a porre maggiore attenzione al settore alimentari del fresco e gli organi di controllo di qualità della merce ad effettuare costanti controlli, in modo da poter evitare per il futuro il ripetersi di queste situazioni”.

 

No comments

Bimbi a scuola di mosaico

PIETRASANTA – Piccole tessere colorate, tasselli magici che danno vita a tante forme, ricche di sfumature, un’arte antica che affascina grandi e piccini. Ecco il ...