“Mi hanno rapinato mentre facevo benzina”, ma era con l’amante: 47enne denunciato

0

PECCIOLI – L’ha inventata “grossa”, sia alla moglie che ai Carabinieri, e si è beccato una denuncia. Dopo aver trascorso qualche ora con l’amante, tornato a casa a notte fonda, ha detto alla gentil consorte di essere stato rapinato mentre faceva benzina e di essersi recato dai militari dell’Arma a riferire l’accaduto. Ma, come dice il detto… le bugie hanno le gambe corte, e una volta avviate le indagini i Carabinieri hanno scoperto arcano, scoprendo che il 47enne, fedifrago, si era inventato tutto di sana pianta.

No comments

*