Minaccia di morte la moglie davanti ai poliziotti, denunciato: in casa aveva fucili e pistole

0

AREZZO – Detenzione abusiva di munizioni. Sono stati gli agenti della Questura di Arezzo a denunciare l’uomo, dopo essere intervenuti per una lite in famiglia, trovandogli in casa 7 fucili e 2 pistole. E’ stata la moglie di 60 anni a chiamare il 113, raccontando di essere stata picchiata. Il marito, anche davanti ai poliziotti, ha continuato a minacciarla di morte.

No comments

*