Minaccia i Carabinieri e tenta di ferirli con un taglierino, disarmato finisce in manette

0

MONTECATINI TERME – I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montecatini, questa notte, hanno proceduto al controllo di due avventori di un esercizio pubblico i quali venivano trovati in possesso di sostanza stupefacente per uso personale. Nel corso del controllo, interveniva in difesa degli amici un cittadino rumeno 36enne residente a Montecatini, pregiudicato, il quale, in evidente stato di alterazione connessa all’abuso di sostanze alcoliche, tentava di ostacolare le operazioni. Poco dopo il medesimo si recava in caserma, ove erano stati condotti i suoi amici per la compilazione degli atti, e iniziava ad urlare dall’esterno nonchè suonava ripetutamente il campanello. Veniva condotto all’interno ove inveiva nei confronti dei militari prima verbalmente minacciandoli e poi tentando di percuoterli e ferirli utilizzando uno spezzone della lama di un taglierino. Ne nasceva accesa colluttazione nel corso della quale veniva danneggiata una porta ed al termine della quale il medesimo veniva disarmato e tratto in arresto.

No comments

*