Minorenni e droga, proseguono i controlli della Polizia

0

LUCCA – Proseguono i servizi di controllo del territorio della Polizia di Stato finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei fenomeni di degrado e vandalismo nel centro cittadino, correlati alle aggregazioni di gruppi di giovani nella zona di Porta San Pietro. Il personale della Squadra Volante, sabato sera, ha sorpreso un giovane di 17 anni che stava cedendo della sostanza stupefacente ad un suo coetaneo. I poliziotti, nel transitare a bordo della Volante per corso Garibaldi, hanno notato alcuni movimenti sospetti fra giovani, noti come assuntori di droghe, perciò, dopo aver parcheggiato la vettura di servizio, sono tornati indietro a piedi cogliendo di sorpresa due dei predetti ragazzi che avevano appena effettuato lo “scambio” soldi-droga. Al controllo infatti uno è stato trovato in possesso di un bilancino di precisione, tre grammi di hashish, divisi in tre dosi, e cinquanta euro in tagli da dieci; l’altro ragazzo ha invece consegnato la dose appena acquistata, dichiarando ai poliziotti che era per uso personale.
Lo spacciatore, già noto per analoghi episodi, è stato denunciato alla Procura dei minorenni di Firenze per lo spaccio mentre il coetaneo sarà segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.
Soldi, droga e bilancino sono stati sequestrati. I due minorenni sono stati successivamente affidati ai genitori, convocati in Questura.

No comments

*