Montecarlo, accordo Provincia-Comune per la riqualificazione piazza d’Armi

0

MONTECARLO – Provengono dalla dismissione delle azioni Salt da parte della Provincia i 72mila euro che l’ente di Palazzo Ducale investirà sul territorio comunale di Montecarlo grazie all’accordo sottoscritto con l’amministrazione civica. Si tratta di risorse che serviranno per la riqualificazione della via provinciale di accesso al centro storico del paese e delle aree connesse in prossimità di Piazza d’Armi.

I lavori sono stati presentati dal presidente della Provincia di Lucca Stefano Baccelli e dal primo cittadino di Montecarlo Vittorio Fantozzi.

Se l’ente di Palazzo Ducale è l’ente finanziatore del progetto, sarà invece il Comune a rappresentare l’ente attuatore e appaltante delle opere.
L’intervento si inserisce in un più ampio progetto di riqualificazione delle aree esterne al capoluogo e nello specifico prevede la realizzazione di un’area per la sosta per autoveicoli e di uno stallo per la fermata dei pullman, lungo la via Provinciale di Montecarlo, in zone già nella disponibilità degli enti.
Sarà inoltre realizzato un marciapiedi di collegamento tra la nuova area di sosta per autoveicoli e la Piazza d’Armi e una pensilina per l’attesa di autobus. Verrà infine riqualificato il percorso pedonale di collegamento tra la via Provinciale di Montecarlo e via Nuova.

No comments

*

Viareggio Porto, la verità di Romeo

VIAREGGIO – ( di Letizia Tassinari ) – Respinge al mittente ogni “accusa” il Commissario Prefettizio Valerio Massimo Romeo. Gli interventi sulla stampa, in questi ...