Morta affogata: l’autopsia sul corpo di Martina Del Giacco fuga ogni dubbio

0

PISA – L’autopsia sul cadavere di Martina Del Giacco ha fugato ogni dubbio sulla sua morte: la sedicenne che per nove giorni, dopo il suo allontanamento da casa a Fornacette era stata cercata anche a Viareggio, prima che il suo corpo, senza vita, fosse ritrovato in Arno ( leggi anche:Non c’è il lieto fine per Martina Del Giacco, il corpo della … ). Morta affogata, questo il responso dei medici legali. Saranno poi gli esami tossicologici sui tessuti, ancora in corso, a rivelare se la giovane abbia assunto sostanze (in particolare i medicinali con i quali curava la sua depressione e che sono spariti da casa insieme a lei) prima di finire nel fiume. Domani alle 14.30, nel duomo di Calcinaia, saranno celebrati i funerali.

No comments

*