Mortale sulla Cisa: motociclista sbanda e finisce sul guard rail

1

PONTREMOLI -Mortale sulla Cisa, autostrada A 15. A perdere la vita è stato un 55enne di Prato, finito fuoristrada con la sua moto all’uscita dalla galleria di valico fra i caselli di Pontremoli, in provincia di Massa Carrara, e Berceto , in provincia di Parma. Il centauro, Ferdinando Borelli,  è morto sul colpo. Secondo una prima ricostruzione, ancora al vaglio della degli agenti della Polstrada intervenuti sul luogo del tragico incidente,  l’uomo avrebbe perso il controllo del mezzo in un punto dove già in passato si erano verificati gravi incidenti. Originario di Napoli, viveva da tempo a Prato dove lavorava come responsabile di una cooperativa di facchinaggio.  La vittima aveva un figlio e nel 1999 e nel 2000 si era candidato alle elezioni comunali e regionali nella fila dell’Udeur di Mastella, senza essere eletto.

1 comment

  1. claudio 16 novembre, 2015 at 15:25 Rispondi

    Sono passato di li`appena dopo l`accaduto e lo sventurato era ancora in terra scoperto, poco prima il display dell`autostrada segnalava : ANIMALE SULLA CARREGGIATA, non e`che…….

Post a new comment

*