Nessuno stupro, pr assolto grazie a un video

0

FIRENZE – Assolto “perché il fatto non sussiste”. La sentenza del Tribunale di Firenze è di oggi. Il pr di una discoteca fiorentina, accusato di aver violentato una studentessa americana in uno spogliatoio del locale, che si è sempre difeso affermando che la ragazza fosse consenziente, è stato scagionato dalla pesante accusa grazie a un video, girato da un suo amico con il telefono cellulare, che immortalava le scene del rapporto. La presunta vittima lo aveva denunciato accusandolo di averla portata in una stanza e di aver abusato di lei.

No comments

*