Neve di là dal monte, e sulla costa pioggia e vento gelido

0

LUCCA – Primi fiocchi di neve nella Valle del Serchio e in Garfagnana dalle prime ore di questa mattina. A imbiancarsi sono state le strade dei Comuni di Borgo a Mozzano e Bagni di Lucca, oltre ai monti della Garfagnana. Nessun problema alla circolazione, almeno per il momento. E se di là dal monte nevica, sulla costa piove, soffia un vento gelido e il litorale è flagellato dalla mareggiate.

Le precipitazioni, si legge su Meteo Toscana, stanno cominciando ad intensificarsi su buona parte della Regione. Sta nevicando in Appennino fino ai 5-600m di quota mentre si sono già riassestati i profili termici che avevano permesso questa mattina le fioccate fino in pianura sull’area del basso Valdarno. La neve seguiterà a cadere abbondante nelle prossime ore oltre i 900m ma attenzione, dalla notte e prime ore di domani mattina avremo l’ingresso di aria più fredda che riportarà i fiocchi a scendere di quota, questo grazie anche a possibili rovesci temporaleschi e turbolenza in quota.

Per domani è prevista neve a quote basse su tutta la dorsale appeninica specie Casentino e Mugello ma neve anche sull’Amiata fino a mezza costa, neve sulle Metallifere e forse sulle colline più elevate del Chianti. Possibilità di vedere il bianco elemento, magari misto a pioggia, su località come Castellina in Chianti, Volterra… ed in genere sopra i 5-600m.

Nuove occasioni nevose in arrivo anche per sabato.

 

 

No comments

*