Notte di controlli: 100 identificati, 2 arresti e un alimentari chiuso

0

E’ di oltre 100 persone identificate, di cui 2 arrestate per spaccio e di un negozio di alimentari chiuso dall’ASL, il bilancio del servizio straordinario di controllo del territorio effettuato ieri pomeriggio a Sesto Fiorentino dalla polizia.

Le volanti del Commissariato cittadino e le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Toscana, coadiuvate da operatori dell’Ufficio Immigrazione della Questura e della Polizia Scientifica, hanno battuto le strade e le piazze di Sesto Fiorentino, non trascurando verifiche a bar, circoli ed esercizi commerciali della zona eseguiti congiuntamente alla locale Polizia Municipale.

In manette sono finiti un fiorentino di 31 anni ed un foggiano di 19 sorpresi con quasi 30 grammi di marijuana ed una bilancina di precisione. I due sono stati fermati intorno alle 15.45 a bordo di una vettura che aveva tentato la fuga non rispettando l’ALT delle forze dell’ordine in viale dei Mille. L’auto sulla quale viaggiavano i fuggitivi si è scontrata con altro veicolo senza provocare fortunatamente feriti. Il conducente del mezzo incriminato – il 31enne fiorentino – guidava senza patente ed è pertanto stato denunciato anche per tale violazione.

Sigilli invece per un negozio di generi alimentari gestito all’Osmannoro da cittadini cinesi. Gli agenti non solo hanno subito accertato che l’esercizio era privo dell’attestato HACCP: oltre a mettere in commercio prodotti scaduti, all’interno del negozio non venivano rispettate le più semplici regole di igiene. Il rinvenimento di escrementi di roditori e blatte, sia vive che morte, ha reso necessario l’intervento dell’A.S.L. di Sesto Fiorentino. In attesa di ulteriori verifiche è stata sequestrata numerosa merce alimentare e sigillati i congelatori

No comments

*