Operazione “Fischio Finale”, indagato l’ex presidente del Siena Calcio

0

SIENA – L’ex presidente del Siena Calcio Massimo Mezzaroma e’ stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Siena, nell’ambito dell’inchiesta sul fallimento del sodalizio sportivo. L’ipotesi di reato, secondo quanto si apprende da fonti investigative, sarebbe di “accesso abusivo al credito”. Nell’ambito dell’inchiesta condotta dal Pm Antonino Nastasi, la Guardia di finanza ha eseguito oggi alcune perquisizioni. Operazione “Fischio Finale”, quella delle Fiamme Gialle che hanno anche richiesto e acquisito documenti nella sede di Banca Mps. La Guardia di Finanza di Siena, si legge in una nota, sta eseguendo a Roma e a Siena, provvedimenti di perquisizione e sequestro nei confronti di alcuni soggetti. Oltre a Mezzaroma, nel procedimento penale è indagato anche Mario Lattari, in concorso per lo stesso reato di accesso abusivo al credito. Le indagini sono ancora in corso.

No comments

*