Padre e figlia disabile rapinati in casa, la Squadra Mobile ferma i presunti banditi

0

PISTOIA – La Squadra Mobile di Pistoia, diretta dal vice questore aggiunto Antonio Fusco, ha sottoposto a fermo tre cittadini romeni accusati di essere gli autori della rapina in casa avvenuta la notte scorsa in un’abitazione a Pistoia, vittime un 92enne e la figlia disabile dell’anziano, di 56 anni. Il colpo era stato messo a segno da tre uomini, volto coperto con caschi da motociclista, che avevano fatto irruzione nell’appartamento delle vittime, vicino alla stazione, sfondando la porta d’ingresso. Denunciato poi un quarto romeno.

No comments

*