Passamontagna e pistola in pugno mettono a segno un colpo in villa

0

PISTOIA – Passamontagna, e pistola in pugno, la banda ha messo a segno una rapina in villa, questa notte a Serravalle Pistoiese. Almeno tre i banditi, probabilnente originiari dell’Est Europa, che si sono introdotti all’interno, attraverso una finestra. In casa erano presenti il proprietario, un vivaista della zona, con la moglie e la figlia, e tutti e tre stavano dormendo.

I banditi, sotto la minaccia dell’arma da fuoco,  si sono fatti aprire la cassaforte, poi sono fuggiti con un bottino di 3.500 euro e monili in oro, rubando anche la Bmw delle vittime, successivamente ritrovata dai carabinieri.

Indagini a tutto tondo per risalire ai responsabili della rapina, le cui  modalità sarebbero simili a una colpo  in villa avvenuto  il 27 giugno scorso a Quarrata.

No comments

*