Paura per un incendio in un appartamento, salvati tre anziani

0

SAN GIULIANO TERME – Poteva esssere una tragedia di ben altre proporzioni quanto accaduto al villaggio Le Maggiole Gello, frazione residenziale di San Giuliato Terme

Alcuni vicini di casa chiamano il 113 della Questura per del fumo che fuoriesce da un appartamento via Ippolito Nievo a Gello di San Giuliano Terme.

Sul posto giunge per prima una pantera della Polizia di Stato con due agenti della Squadra Volante i quali si trovano di fronte all’incendio di un appartamento ed alle urla di due anziani che chiedono aiuto dal balcone.

Gli ambienti cominciano ad essere saturi di fumo ma gli agenti non possono attendere l’arrivo del mezzo dei Vigili edel fuoco ed entrano nell’abitazione posta al primo piano. In cucina divampano le fiamme. Riescono a raggiungere i due anziani, un uomo di 90 su una sedia a rotelle e la moglie di 88 anni.
I due vengono presi di peso e portati all’esterno.
Salvati i due anziani gli agenti tornano nell’apppartamento ove il figlio della coppia residente al piano di sopra cercava di spengere l’incendio divampato nel locale cucina con mezzi di fortuna. Ma è troppo pericoloso. Gli agenti isolano gli impianti del gas e della corrente, portano all’esterno l’uomo mentra sopraggiungono i vigili del fuoco che raggiungono e mettono in salvo una quarta persona, anch’ essa non in grado di muoversi, perché immobilizzata ad una gamba. Si tratta di una donna di 77 anni.
Giungono anche due ambulanze che stabilizzano le persone soccorse e successivamente le trasferiscono in ospedale.

Sono in corso accertamenti da parte dei vigili del fuoco per stabilire le cause dell’incendio che sembrerebbe parttito dalla capppa dellla cucina.

L’apppartamento è sato dichiarato agibile non avendo riportato danni strutturali.

Il pronto intervento e la determinazione degli agenti e dei vigili intervenuti ha evitato quella che stava per essere una tragedia.

No comments

*