Pediatri arrestati, la Asl pisana: “Il codice etico vieta regali”. Scarcerato un medico

1

PISA – “I Pediatri e medici di famiglia in quanto convenzionati con il servizio sanitario pubblico sono obbligati al rispetto del codice etico e di comportamento dell’Asl di Pisa che vieta qualunque regalo che ecceda le consuete pratiche di cortesia”. E’ il direttore generale Rocco Damone ad affermarlo, replicando alle dichiarazioni di alcuni legali dei pediatri arrestati secondo i quali i benefit contestati dai Nas nell’indagine sul latte artificiale altro non erano che “piccoli regali che rientrano nelle prassi aziendali”. Damone, pur non entrando nel merito delle scelte delle case farmaceutiche, ha voluto sottolineare che il codice etico dell’azienda sanitaria e’ “addirittura piu’ stringente del dispositivo di legge che fissa a un massimo di 150 euro il valore dei regali consentiti”. “Quindi – conclude il direttore della Asl pisana – le regole che ci ha dato il legislatore e le regole interne chiariscono la posizione presa nei confronti dei pediatri e la sospensione dei medici indagati”.
Intanto, oggi, il gip Guido Bufardeci ha depositato la prima ordinanza dopo gli interrogatori di ieri. Al pediatra Roberto Rossi sono stati revocati gli arresti domiciliari ed e’ stato rimesso in liberta’. Il giudice ha quindi accolto la richiesta del suo difensore applicando come unica misura la sospensione dall’attivita’ sanitaria convenzionata con l’Asl, motivando questa scelta con il fatto che il clamore mediatico suscitato dall’arresto impedirebbe di fatto la reiterazione del reato presso i suoi assistiti.

1 comment

  1. antonio meccheri 28 novembre, 2014 at 23:19 Rispondi

    Insomma … chi prende un regalo viene sospeso … ai parlamentari ladri e gpdm gli viene pagato lo stipendio … dato il vitalizio … la pensione … la scorta …. e la possibilità di essere eletto nuovamente … oh troiaiiiiiiiiiii

Post a new comment

*

Quando il sesso è depresso…

VIAREGGIO – ( di Patrizia Mascari ) – E’ un luogo comune quello di pensare che la depressione sia sinonimo di tristezza, ma è così ...