Picchiato davanti a un bar e costretto a salire su una vettura da un commando

0

FIRENZE – E’ stato aggredito e picchiato davanti a un bar e poi fatto salire a forza su un’auto da un commmando di quattro soggetti. Un fatto inquietante, quello accaduto a Novoli. Il “rapito” è poi stato rilasciato. Sulla vicenda stanno indagando i Carabinieri, e da quanto trapelato sia gli aggressori che la vittima sono italiani. Mistero sui motivi, anche se gli inquirenti ipotizzano dissidi legati a droga o prostituzione.

No comments

*