Poesie Crudeli e d’Osservazione, la scrittrice Linda Lercari presenta le sue due raccolte

0

LUCCA – Si è tenuta pochi giorni fa presso la libreria Ubik di Via Fillungo a Lucca, la presentazione delle raccolte poetiche Poesie Crudeli e Poesie D’osservazione della giovane scrittrice Linda Lercari. Durante l’evento sono intervenuti il professor Furio Detti, la compagnia teatrale Next Artists, l’associazione culturale Fuori Programma – entrambe di Viareggio – e infine l’associazione culturale Testo Originale a Fronte – Versilia.

Le due raccolte sono il compimento di percorsi distinti compiuti dall’autrice. Da una parte infatti il libro “nero” sulla crudeltà dell’esistenza a cui non si può sottrarre neppure la poesia, dall’altra il libro “bianco” in cui l’autrice osserva quasi con distacco ciò che la circonda cogliendo a volte bellezza a volte bizzarrie di un mondo in continuo divenire. Il primo, Poesie Crudeli, è alla terza edizione.

Questo momento di poesia è stato accolto con grande partecipazione dal pubblico presente, attento ed esigente, che nonostante in parte sia dovuto restare in piedi persino fuori dalla sala convegni della libreria, non ha mancato di porre domande interessanti e, a volte, spinose su varie questioni sollevate dai testi stessi.

No comments

*