Polstrada, approvata la mozione dei 5 Stelle per evitare la chiusura di distaccamenti di Viareggio e Portoferraio

0

TOSCANA – Approvata la mozione del Movimento 5 Stelle per evitare la chiusura dei distaccamenti di polizia stradale di Viareggio e Portoferraio.

“La Regione Toscana andrà in Conferenza Stato Regioni a chiedere con forza al Governo di mantenere i distaccamenti della Polizia Stradale di Portoferraio e Viareggio. Una vittoria dei cittadini ottenuta tramite la presenza del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale” così Enrico Cantone, consigliere regionale M5S primo firmatario dell’atto e vicepresidente della Commissione Toscana Costiera e Arcipelago.

“Ci auguriamo che l’azione della giunta regionale raggiunga l’obiettivo. L’estate è alle porte e l’Isola d’Elba, da sola, raggiunge picchi di 300mila persone al giorno. Non sarebbe tollerabile esporle ad un problema di sicurezza. Ricordiamo che la polizia stradale ha un’azione deterrente cruciale non solo nel controllo sullo stato dei mezzi. Quando verifica le temperature dei camion frigo dove si trasportano alimenti sta prevenendo un problema di salute e quando mostra la sua presenza a bordo strada dissuade chi vorrebbe guidare senza l’opportuna lucidità ad evitare di farlo per non incorrere in sanzioni” prosegue il Cinque Stelle.

“In attesa del responso finale dal Governo ricordiamo che esiste un nulla osta tecnico al trasferimento del distaccamento di polizia stradale presso il palazzo della Viceprefettura di Portoferraio. Il tutto a costo zero” precisa il Cinque Stelle.

“Ci spiace che l’unanimità raccolta oggi dalla nostra mozione in Commissione non abbia potuto godere anche del voto del commissario della Lega Nord, Claudio Borghi, oggi assente. Siamo certi, avendo letto di un atto analogo al nostro presentato successivamente da quel gruppo politico, che sarebbe stato d’accordo” conclude Cantone.

No comments

*