Presa a pugni mentre va a comprare le sigarette e rapinata

0

FIRENZE – L’anziana era uscita di casa per andare a comprare le sigarette quando è stata sorpresa alle spalle, picchiata con pugni alla testa e gettata a terra da un rapinatore solitario, che poi è fuggito rubandole  il telefono. Vittima dell’aggressione nella periferia nord di Firenze, una donna di 67 anni.

No comments

*