Preso a calci e pugni da una gang e lasciato in terra in pieno centro

0

LUCCA – Botte da orbi, in pieno centro a Lucca, con un 21enne pestato a sangue, preso a calci e pugni, da un branco. Il ragazzo, di origini marocchine ma residente a Capannori, è finito in ospedale, vittima di una banda fuggita prima dell’arrivo dei Carabinieri. Futili motivi, il motivo dell’aggressione, forse legati a ragazze.

 

No comments

*