Prima rapina una farmacia, poi tenta il bis in un supermercato: preso

0

FIRENZE – Ieri pomeriggio la polizia ha arrestato un rapinatore sardo di 44 anni che nel giro di un’ora aveva messo a segno una rapina nella farmacia di via Calzaioli, provando poi a fare il bis in un supermercato di via Cavour.

Intorno alle 14,30 l’uomo è entrato nella farmacia dove, dopo aver simulato un malore allo stomaco, si è avvicinato al bancone minacciando il personale che avrebbe fatto uso della pistola nascosta nella tracolla se non gli fosse stato consegnato l’incasso.

Presi 400 euro il rapinatore si è poi allontanato facendo perdere le sue tracce. Poi, nonostante le forze dell’ordine lo stessero braccando, il 44enne non si è dato per vinto e dopo appena un’ora è entrato in un supermercato ripetendo la medesima scena.

Questa volta in soccorso della cassiera è intervenuto un altro dipendente dell’esercizio con il quale il malvivente ha ingaggiato una violenta colluttazione fortunatamente fermata in strada grazie al tempestivo intervento delle volanti.

Gli agenti hanno recuperato il bottino del colpo alla farmacia e verificato che dentro la tracolla non c’era alcuna pistola.

 

No comments

*