Prima vittima dell’alluvione, morta la donna salvata con la madre

0

CARRARA – Prima vittima dell’alluvione. E’ morta ieri all’ospedale di Pisa, per aneurisma cerebrale, la 62enne che la scorsa settimana era rimasta bloccata per due giorni nella propria abitazione a Carrara con la madre di 88 anni, dopo il crollo dell’argine del fiume Carrione: le due donne erano state tratte in salvo dopo l’allarme dato dal padrone di casa.

No comments

*