Procura e Tribunale di Massa sotto organico: solo 5 pm, e al penale un solo giudice

MASSA CARRARA – La Procura di Massa Carrara e il Tribunale? Sotto organico. Ed è questa la causa dei rallentamenti. Ad affermarlo è il Procuratore Capo, dottor Aldo Giubilaro. Dati alla mani, nel 2017, sono pervenute alla Procura la bellezza di 5403 denunce, oltre ad altre 5645 contro ignoti, per un totale di oltre 11mila casi su cui indagare, e di magistrati inquirenti, oltre al Procuratore Capo, ce ne sono solo cinque. Difficile, quindi, avere ritmi veloci. La situazione del Tribunale, al pari, non è più rosea, come spiegato dal dottor Paolo Puzone, presidente facente funzioni, che lamenta frequenti trasferimenti dei giudici, con conseguenti azzeramenti dei processi, e un organico ridotto al lumicino. Al Tribunale di Massa, che comprende anche Montignoso e tutta la Lunigiana, servendo 17 Comuni e ben 200mila abitanti, ci sono soltanto 13 giudici , oltre 2 del lavoro. E uno solo nel penale. Il paragone va con la vicina città ligure La Spezia, dove su 145mila abitanti i giudici sono 19. “A Massa ne occorrerebbero almeno 23”, afferma Puzone. Ma le richieste di aumenti di organico, fatte nel tempo, per ora, sono rimaste inevase.