Profughi a Lucca, la Cgil: “Manifestanti contro la Croce Rossa”

0

LUCCA – “Vediamo che alcune forze politiche organizzano una manifestazione contro la accoglienza dei profughi in Lucchesia. Profughi che fuggono dalla guerra, dai bombardamenti, dalle torture e dalla morte che hanno visto in faccia o sulla pelle dei loro cari e dei loro amici. I manifestanti, pare di capire, se la prendono con la Croce Rossa che ne ha accolti alcune decine in tutta la Provincia di Lucca, e che sarebbe colpevole di ricevere, nella sola Provincia di Lucca, “milioni di euro per mantenere i rifugiati”. Quali milioni di euro? Ma che dicono costoro?”. La nota stampa arriva dall Cgil: “Noi vogliamo invece ringraziare la Croce Rossa, le altre Associazioni, le Parrocchie, le Amministrazioni comunali che hanno dato rifugio ai profughi, dimostrando quel senso di umanità che, in una società sempre più povera di valori morali, in molti sembrano avere smarrito. La nostra Provincia e’ un esempio di integrazione sociale ed economica, una risposta di inclusione invece dell’esclusione che genera solo odio”.

No comments

*