Ricercato e latitante, intercettato dalla GdF a Campo di Marte finisce in cella

0

FIRENZE – I militari delle Fiamme Gialle del Gruppo di Firenze lo hanno trovato mentre si aggirava al Campo di Marte, e lo hanno arrestato. Il latitante, di orgini albanesi, è stato intercettato dai finanzieri durante un ordinario controllo del territorio. Il soggetto non era in possesso del permesso di soggiorno ed il suo comportamento nervoso durante gli accertamenti ha insospettito i militari della GdF. Ulteriori e più approfonditi controlli hanno fatto emergere la vera identità di A. T., su cui gravava un ordine di esecuzione di carcerazione, emesso dal Tribunale di Firenze nel 2006 a seguito di una condanna ad 11 anni di reclusione per associazione per delinquere finalizzata alla prostituzione, anche minorile. L’albanese, dopo l’arresto, è stato accompagnato presso il carcere di Firenze-Sollicciano.

No comments

*